You are here : Notizie
settembre 20, 2018
Notizie
LA CURA DELL’ESSERE: EVOLUZIONI DEL SENSO DI SE’  DAL TREATMENT ALL’ENHANCEMENT

mercoledì 30 maggio 2018

LA CURA DELL’ESSERE: EVOLUZIONI DEL SENSO DI SE’ DAL TREATMENT ALL’ENHANCEMENT

URBINO 7-8 luglio 2018 Salone Raffaello - Piazza della Repubblica

Data evento: 07/07/2018 9.00 - 08/07/2018 14.00 Esporta evento



ISTITUTO GRAFOLOGICO INTERNAZIONALE G. MORETTI

Due Giorni Interdisciplinare

 

URBINO

7-8 luglio 2018

Salone Raffaello - Piazza della Repubblica

 

LA CURA DELL’ESSERE: EVOLUZIONI DEL SENSO DI SE’

DAL TREATMENT ALL’ENHANCEMENT

Filosofia, Neuroscienze e Grafologia sempre in dialogo

 

Il Seminario è momento di ricerca e di dialogo interdisciplinare essenziale per il progetto di riflessione sulla complessità implicata nel comportamento grafico.

Cura dell’essere e valorizzazione del Sé e della Persona richiedono entrambe disponibilità di conoscenza e sensibilità di comprensione nell’individuare, analizzare e gestire i criteri che definiscono la complessità dell’essere umano e del suo esserlo in relazione con gli altri e con l’ambiente/mondo. I molteplici, continui e rapidi sviluppi, derivati dalle scoperte tecnologiche e biotecnologiche, in termini di acquisizioni teoriche e metodologie implicate, richiamano a una necessaria e opportuna responsabilità del pensare, del conoscere e dell’agire, che, in una doverosa e rigorosa, nonché autentica, prospettiva educativa, contribuisca al rispetto della soggettività, unicità e centralità della Persona, preservandone significati, valore e dignità intrinseci. Saper crescere coerentemente, ma responsabilmente, nelle disponibilità del cambiamento e nelle potenziali costruttività del limite, significa anche cominciare a tracciare percorsi di nuova comprensione, ponendo fondamenta ben salde per la realizzazione di un futuro dal senso ampio e lungimirante, volto finalmente alla costruzione e alla realizzazione di criteri evoluti di Civiltà e Progresso.

Sabato 7 luglio

Ore 8,40

Iscrizione partecipanti

Ore 9.00

Saluto e Introduzione ai lavori

Prof. Vilberto Stocchi

Magnifico Rettore Università degli Studi “Carlo Bo” Urbino

Fermino Giacometti

Presidente Istituto Grafologico Internazionale “G. Moretti”

 

Dal Cyborg all’homo digitalicus: Prospettive del Senso di Sé, questioni e riflessioni essenziali tra gestione del limite e opportunità di controllo nella Cura della Persona

Elena Gozzoli

Docente di Filosofia e Neuroscienze e Filosofia della Salute – Istituto Superiore di Ricerca e Formazione in Filosofia, Psicologia e Psichiatria, Torino e Alma Mater Studiorum Università di Bologna

 

Pausa

 

L’Etica della Persona nell’evoluzione del processo di Cura, dal treatment all’enhancement: Implicazioni e dinamiche del Senso di Sé tra ragione, Sentimento e Emozione

Marina Garavelli

Medico Neurologo, Dottore in Filosofia e Bioeticista. Vice Presidente del Comitato Etico dell’Azienda Universitaria Ospedaliera San Luigi di Gonzaga-Orbassano, Torino

 

Memoria del tratto e definizione del sé nella dimensione della scrittura a mano e nella metodologia touch screen

Fulvio Palma

Già Docente di Biologia e Genetica del Comportamento - Università degli Studi “Carlo Bo” di Urbino

 

Natura e natura umana: il soggetto conoscente e agente nel treatment e nell’enhancement

Alessandro Chiessi

Dottore di ricerca Dipartimento di Filosofia Alma Mater Studiorum  Università di Bologna

 

Discussione

 

Ore 13:00 Pausa Pranzo

 

Ore 14:30

Tecno-ibridazione e corsa all’enhancement: potenziamento o valorizzazione del sé?

Gabriele Scardovi

Dottore di ricerca Dipartimento di Filosofia Alma Mater Studiorum  Università di Bologna

 

Sulla corporeità della ragione. Appunti filosofico-antropologici sull’unità psico-fisica e sulla relazionalità del soggetto pensante

Luigi Alfieri

Professore Ordinario di Filosofia Politica – Dipartimento di Economia, Società, Politica (DESP) – Università degli studi Carlo Bo di Urbino – Presidente Scuole di Scienze Politiche e di Sociologia e Servizio Sociale nell’ambito del DESP

 

Pausa

 

La persona tra potenzialità e auto-trascendimento: la visione di G. Moretti

Fermino Giacometti

Presidente dell’Istituto Grafologico internazionale G. Moretti - Grafologo

 

Il metodo morettiano nell’interpretazione dello sviluppo evolutivo della persona

Antonella Roggero

Collaboratrice dell’Istituto Grafologico internazionale G. Moretti  - Grafologa consulente - Insegnante di Yoga

 

Domenica 8 luglio 2018

 

Ore 9:00

Ma quali limiti! Per una certificazione di qualità delle persone

Carlo Merletti

Coordinatore dell’Istituto Grafologico internazionale  G. Moretti - Direttore della rivista Scrittura

 

La funzione tonica nella relazione d'aiuto: il corpo che ho, il corpo che sono

Erika Moretti

Consulente grafologa - Esperta in psicomotricità educativa e responsabile del centro educativo Grandir.

Formatrice e consulente educativa

 

Pausa

 

Tavola Rotonda (Intervengono tutti i Relatori)

 

Ore 13:00

Conclusione dei lavori

Fermino Giacometti

Presidente Istituto Grafologico Internazionale “G. Moretti”

 

NOTA BENE

I RELATORI RESTANO A DISPOSIZIONE, NEL SALONE RAFFAELLO, DEI PARTECIPANTI PER COLLOQUI INFORMALI DALLA ORE 14,00 ALLE ORE 16,00


L'EVENTO E' ACCREDITATO DALL'ASSOCIAZIONE GRAFOLOGICA ITALIANA (AGI) CON 15 CREDITI FORMATIVI

Iscrizione obbligatoria

​quota di partecipazione 50,00€

 

QUI PUOI SCARICARE IL PROGRAMMA E LA SCHEDA DI ISCRIZIONE


Piazza San Francesco 7 - 61029 URBINO - tel. 0722 2639 - info@istitutomoretti.it - www.istitutomoretti.it