You are here : Notizie
novembre 18, 2018
Notizie
GRAFOLOGIA EMOZIONALE

martedì 30 ottobre 2018

GRAFOLOGIA EMOZIONALE

Milano - 10 novembre 2018 - ore 10:00-13:00 - 14:00-17:00

Data evento: 10/11/2018 10.00 - 17.00 Esporta evento


Docente: Dott. Antonello Pizzi

Numero crediti: 9 crediti AGI
Abstract:
Curt Honroth (1898-1966) è il padre della Grafologia Emozionale che definisce simbolismi e incidenti grafici o errata (laspus calami), dovuti ad alterazioni emotive circostanziali o dominanti del soggetto. Egli fissa le leggi della emozionalità nella scrittura, tracciando un parallelo tra il lapsus calami e il lapsus linguae di Freud, e dimostrando che l’atto fallito, la defaillance scrittoria, si integra con la defaillance linguistica, costituendo un tutt’uno psicofisico.
La sua ricerca è incentrata su simboli, “parole riflesse” o “parole stimolo”, con un apporto così nuovo tanto da costituire una nuova scuola.

Obiettivi:
Le “parole riflesse” mostrano una significativa differenza di tracciato rispetto alle altre, perché per il loro autore rivestono un portato emotivo che si riflette in esse, in maggiore o minore grandezza, o con differenze di forma, pressione, legatura, pastosità, sovrapposizioni, saldature, correzioni, ritocchi, torsioni, tremori, ecc.
Una loro attenta analisi, non avulsa dal quadro complessivo, dà conferme a quanto già considerato e aggiunge importanti particolari alla valutazione della scrittura, particolari incentrati anche sullo stato d’animo del momento, rilevatore di atteggiamenti edonici o anedonici, di piacere o dispiacere, refrattarietà, reticenza, disagio verso qualcuno o qualcosa.

Destinatari: Grafologi professionisti e studenti di grafologia.

Programma:
• Studio teorico degli errata grafici segni grafici che indicano tendenza a reiterare determinati comportamenti; differenziazione delle loro specificità
• Esposizione di scritture con simbolismi, errata grafici, parole riflesse, ecc. e relativa contestualizzazione.
• Indicazioni bibliografiche.

Metodologia didattica: lezione frontale con la partecipazione attiva degli intervenuti.

Durata: 6 ore

Costo: Soci ordinari e tesserati: 60 euro

N.B. Per partecipare al seminario è necessario essere soci AGI ordinari o tesserati ed essere in regola con il versamento della relativa quota associativa per l’anno in corso (rispettivamente 100 euro e 40 euro).
Per informazioni sulla tipologia di soci e sulla modalità di iscrizione ad AGI consultare www.a-g-i.it sezione ‘L’associazione – Statuto (art. 9 e 10)’ e sezione ‘Modulistica’.
Nel caso di iscrizione all’associazione, inviare per conoscenza una mail a tesoreria@agilombardia.it con gli estremi del bonifico effettuato ad AGI nazionale.

Pagamento seminario: bonifico
• nella causale, inserire cognome e nome del partecipante e la data del seminario.
• utilizzare il seguente IBAN: IT79B0200809448000103850697
Il conto corrente è presso UNICREDIT MILANO AG. GARIBALDI ed è intestato ad AGI Associazione Grafologica Italiana Sezione Lombardia

Non si accettano pagamenti in contanti e, in caso di mancata partecipazione senza adeguato preavviso (almeno cinque giorni prima), non è previsto il rimborso della quota versata.


Iscrizione:
È possibile iscriversi sino ad esaurimento posti con le seguenti modalità:
• soci ordinari: tramite DUI-Documento Unico d’Iscrizione (https://sgapro.it/agi/index.php) inserendo gli estremi del bonifico;
• soci tesserati: tramite mail a info@agilombardia.it e/o tesoreria@agilombardiaa.it, allegando gli estremi del bonifico;

Registrazioni: dalle 9.30 alle 10.00
Nota: per rispetto nei confronti del docente e di tutti i partecipanti, non sarà consentito l’accesso in aula a chi si presenterà dopo l’orario di inizio del seminario

Documenti allegati