You are here : Notizie
aprile 23, 2019
Notizie
SOGGETTIVITA’ E OGGETTIVITA’  nell’interpretazione grafologica

martedì 2 aprile 2019

SOGGETTIVITA’ E OGGETTIVITA’ nell’interpretazione grafologica

Torrette di Ancona - Hotel Europa - Via Sentino, 3- Orario: 10.00-13.00 14.00-17.00

Data evento: 04/05/2019 10.00 - 17.00 Esporta evento

 SEMINARIO GRATUITO

 

Obiettivi:

Scopo del corso è favorire una maggiore consapevolezza nel grafologo di quanto le proprie caratteristiche psicologiche personali influenzino la percezione e la  relativa interpretazione grafologica delle scritture analizzate. Verrà effettuato uno studio critico dell’interpretazione grafologica, in particolar modo in relazione a quanto la soggettività personale rischia di sviare il grafologo dalla corretta metodologia e comprensione delle scritture analizzate.

 

 

Destinatari:

Grafologi professionisti

Studenti di grafologia

 

 

Programma:

Durante le lezioni verranno affrontati i seguenti argomenti:

- La percezione: principali caratteristiche teoriche

- La proiezione: principali caratteristiche teoriche

- “Simpatie e antipatie” vicendevoli dei segni grafologici

- Esemplificazioni grafologiche

- Presentazione di casi grafologici concreti con diverse interpretazioni di grafologi

 

 

 

Metodologia didattica:

 

  Lezione frontale con intervento attivo dei partecipanti

Discussione di casi

Esemplificazioni grafologiche

 

 

Docente

-      Luciano Massi. Architetto, Già docente di grafologia generale presso l’Università degli Studi “Carlo Bo” di Urbino.

-      Docente di grafologia presso la Scuola Asergraf di Padova-Pescara e la Scuola di Grafologia dell’AGI di Trieste.

 

La partecipazione al corso dà diritto all’acquisizione di 9 crediti formativi.

 

Documenti allegati