You are here : Grafologia
settembre 22, 2018
Grafologia
La Grafologia è la disciplina scientifica che si prefigge di osservare le caratteristiche della persona, quindi la vitalità delle dinamiche cerebrali, le espressioni biotipologiche che si evidenziano nelle attività che svolge e nei rapporti che intrattiene, attraverso l’osservazione della sua scrittura e, più in generale, della sua attività grafica spontanea.

L’attività grafica, tra i diversi comportamenti espressivi risulta quello più sofisticato e complesso e come tale in grado di registrare lo specifico individuale.

Nell’atto dello scrivere, risulta coinvolta tutta la soggettività personale nella sua unicità e nella sua complessa attività cerebrale e neuromuscolare. A partire dalla funzione ideativa fino ai movimenti della mano e delle dita, è tutto l’individuo che scrivendo si muove sul foglio e ripropone in esso il suo modo particolare di essere.

Lo spazio bianco del foglio in cui si scrive risulta simbolicamente l’equivalente dello spazio vitale in cui ci troviamo inseriti e la modalità con la quale scrivendo occupiamo quello spazio rivela il modo con il quale in esso ci muoviamo.

A partire quindi dalle forme grafiche realizzate sulla carta, risultato di un’attività originata dal cervello, ed organizzata in base alla sua struttura e alla sua esperienza, attraverso un metodo di indagine rigoroso ed oggettivo, è possibile risalire dalla scrittura al gesto grafico sottostante, quindi alle dinamiche che caratterizzano in maniera unica ed irripetibile la persona.

Attraverso lo studio della scrittura è possibile comprendere meglio le potenzialità e le risorse di cui dispone ogni individuo.

Come posso fare per avere un’analisi grafologica della mia scrittura?

Per informazioni generali puoi scrivere all’indirizzo agisegreteria@gmail.com.

Se invece hai già in mente di sottoporre la tua scrittura ad analisi puoi rivolgerti alla Sezione Locale AGI più vicina alla tua residenza, altrimenti puoi accedere direttamente alla Lista Grafologi e scegliere il Consulente che meglio risponde alle tue esigenze.

Come fare per studiare grafologia?

Le modifiche ministeriali per la nascita dei corsi universitari del 2005 hanno avuto come conseguenza la cancellazione dei corsi di Laurea Triennali che erano nati sul territorio italiano. L’Università di Urbino e la LUMSA di Roma, le uniche che avevano dato l’opportunità alla Grafologia di divenire materia di studi universitari, conformandosi con quanto chiesto dal Ministero hanno dovuto chiudere i rispettivi corsi. Ad oggi sono rimasti attivi solo i Master universitari.

La preparazione necessaria per esercitare la professione segue un percorso base triennale a cui si possono poi aggiungere gli anni di specializzazione per affrontare in maniera più dettagliata uno o più settori.

L’offerta formativa oggi è a cura degli Istituti privati che offrono la preparazione necessaria per operare come Consulente Grafologo.
Per conoscere quali Scuole sono accreditate dall’Associazione Grafologica Italiana vai alla pagina Scuole Accreditate

Mi piacerebbe leggere qualche libro di argomento grafologico come posso fare?

La casa editrice Il Messaggero ha editato la maggior parte dei testi in materia. Oggi come oggi la Grafologia sta entrando sempre più nelle Librerie italiane (anche se non sempre nello scaffale giusto!) e quindi la reperibilità dei testi è più semplificata.

Sicuramente vi sono zone geografiche che facilitano una maggiore diffusione di libri sull’argomento: Urbino e Roma, ad esempio, in ragione della permanenza del Master nelle rispettive Università, ma anche Padova, sede della Editrice "Il Messaggero", appunto.